Crediti e Assicurazioni

CREDITO: FINANZIAMENTI e CONTRIBUTI 

Informazioni, assistenza e consulenza sulle migliori opportunità di accesso al credito, anche agevolato, attraverso i prodotti Artigiancassa, la Banca degli artigiani, la convenzione con la Bcc “Riviera dei Fiori”, la banca del territorio, attraverso i migliori organismi in grado di garantire la solvibilità.

Ricerca e consulenza su misure per contributo e/o agevolazioni pubbliche a sostegno dell’attività d’impresa

Garanzia Artigianato Liguria. Gli interventi agevolati

Sono gestiti dal Soggetto Gestore Artigiancassa e sono i seguenti:

Gli strumenti agevolativi hanno l’obiettivo di promuovere lo sviluppo degli investimenti del comparto artigiano ligure ostacolato da determinati fattori critici quali la difficoltà nell’accesso al mercato del credito, attraverso forme di garanzia sostenute da riassicurazioni e interventi agevolativi mirati a consentire loro migliori condizioni. Lo strumento opera attraverso il rilascio di riassicurazioni delle esposizioni garantite dai Consorzi di garanzia collettiva fidi (Confidi) alle imprese artigiane, associato a interventi di sostegno in forma di abbuoni di commissioni di garanzia sulle medesime operazioni

COME ACCEDERE ALLE AGEVOLAZIONI E PRESENTARE LA TUA DOMANDA

Accedi su  www.garanziaartigianatoliguria.it
Visualizza il bando aperto all’interno dell’opportuna sezione.
Dopo aver seguito la procedura di convenzionamento prevista dal Regolamento, registrati all’interno della sezione dedicata al censimento degli utenti per ricevere le credenziali di accesso.
Inserisci le credenziali di accesso ricevute all’interno dell’area riservata per presentare la domanda di agevolazione e firmarla digitalmente

GESTIONE D’IMPRESA – TRIBUTARIO.

 

Avviare un’impresa, modificare iscrizioni, richiedere cancellazioni

Informazioni e assistenza negli adempimenti amministrativi per l’avvio, e la successiva gestione  di un’impresa.

Compilazione e presentazione pratiche ai vari enti competenti.

Indicazioni sui diversi costi fiscali, previdenziali, pensionistici.

Assistenza per l’ottenimento di eventuali abilitazioni professionali. Richiesta di eventuali autorizzazioni obbligatorie.

Per maggiori informazioni è possibile contattare i nostri uffici alle mail giovannini@confartigianatoimperia.it o rizzi@confartigianatoimperia.it o chiamare lo 0184524501. 

 

NOTIZIE

Lo stock dei prestiti all’artigianato diminuisce ancora, ma la Liguria meglio del resto d’Italia. Il calo minore a Imperia, il maggiore a Genova. Grasso (Confartigianato): «Le misure condivise con la Regione iniziano a produrre i primi effetti. Ora il bando sugli incentivi agli investimenti per dare una scossa al tessuto economico ligure».   Ancora troppo chiusi i rubinetti del ...
Costi (Confartigianato): «Una promessa mantenuta e una giusta attenzione per imprese che operano in territori disagiati e svolgono anche un compito sociale e demografico» Anche le 3.668 imprese che operano nei 125 Comuni individuati del nostro entroterra potranno usufruire di un contributo in conto capitale pari al 30% dell’importo del finanziamento agevolato con un massimo di 10 mila euro ...
Approvato dalla giunta regionale il bando a sostegno delle botteghe artigiane dei Comuni dell’entroterra, con uno stanziamento di un milione di euro finalizzato al sostegno e al rilancio delle imprese nei territori non costieri, con l'obiettivo preciso di frenarne lo spopolamento Il bando prevede finanziamenti, a fondo perduto, per piccole superfici artigiane nei 125 Comuni liguri non ...
Il Ministero, con decreto del 21 giugno 2016 (pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana del 16 agosto 2016) ha predisposto il secondo bando per le aggregazioni di imprese che operano o vogliono operare nel campo della manifattura sostenibile e dell’artigianato digitale. Con prossimo decreto del direttore generale per gli incentivi alle imprese sono stabiliti i termini e le ...
Il bando è finalizzato alla concessione di contributi per la riqualificazione del servizio di trasporto pubblico di taxi ai sensi della legge regionale n. 25 del 04 luglio 2007 “Testo unico in materia di trasporto di persone mediante servizi pubblici non di linea”. Importo 90.000 euro = Anno 2016.   L'ammontare complessivo per finalità è così ripartito:   - il 30%, pari a 27.000 euro, ...
Le opportunità non vanno in vacanza Nel numero di luglio 2016: -  Dal 15 al 30 settembre 2016 si apre la seconda tranche del bando Asse 1 - Ricerca e innovazione - azione 1.2.4 e Asse 1 - Ricerca e innovazione - azione 1.1.3. per le imprese che investono in ricerca e innovazione. -  Come presentare domanda di ammissione al bando dedicato alle misure di autoprotezione dagli eventi ...
Dopo un breve periodo di stabilità, lo stock dei prestiti erogati all’artigianato ligure torna a ridursi. Grasso (Confartigianato): «Nuovo peggioramento su quasi tutto il territorio: il credito è vitale per le imprese e dobbiamo fare di tutto per invertire la tendenza negativa»   È ancora l’artigianato a dover fare i conti con la contrazione del credito in Liguria. A fronte di un calo dello ...
Approvato il bando che finanzia, con un contributo a fondo perduto, le iniziative volte amantenere in vita le piccole imprese commerciali, presenti nelle aree interne della Liguria. Le risorse finanziarie assegnate dal bando, che costituisce una prima applicazione del Growth Act e il cui risultato sarà oggetto di un primo monitoraggio, sono pari a 1 milione di euro. La dotazione è stata ...
Approvata la prima tranche del Piano annuale degli interventi per l'artigianato e il regolamento attuativo per il credito agevolato per le imprese artigiane, con un impegno di spesa complessivo di 760 mila euro, messo a disposizione dalla Regione Liguria, su proposta dell'assessore regionale allo Sviluppo Economico e all'Artigianato Edoardo Rixi. Da ieri 2 maggio le imprese possono procedere ...
Azione 3.1.1 - Agevolazione a favore delle attività economiche per prevenzione da rischi alluvionali attraverso soluzioni tecnologiche (dispositivi e/o impianti) - secondo bando La Giunta regionale ha approvato la proroga del termine per la presentazione delle domande di ammissione ad agevolazione al 30 dicembre 2016, e che devono essere redatte esclusivamente on line accedendo al sistema ...