• Sarah Gismondi - Oreficeria - Genova
  • Filippo Passalacqua - Lavorazione dell'ottone - Sori
  • Davide Satta - Metalli - Genova
  • Francesca Olcese - Restauro - Genova
  • Ilaria Traverso - Ceramica - Genova
  • Sara Fazio - Accessori moda - Varazze
  • Carla Quaglia - Moda - Savona
  • Otre d'Or (Prodotti tipici - Villa Faraldi (IM)) con Carlo Denei
  • Alberto Monfrini - Gelateria - Genova
  • Luisa Mongiardino - Tessuti - Genova
  • Isabella Coppola - Accessori moda - Savona
  • Alessandro Boccardo - Cioccolato - Genova
  • Sara Bosco - Moda - Genova

AMBIENTE

Il rispetto dell’ambiente è diventato oggi requisito fondamentale di ogni impresa ed elemento di competitività aziendale.

Confartigianato ti può aiutare fornendoti tutte le informazioni necessarie sulla normativa vigente, per l’assolvimento degli adempimenti normativi e soluzioni adeguate ai sempre più stringenti obblighi per non incorrere in pesanti sanzioni.

Le Associazioni territoriali sono inoltre impegnate nella gestione e nell’organizzazione di corsi di formazione, dei quali potete avere tutte le informazioni utili alla pagina formazione.

Per ulteriori informazioni contatta le nostre sedi.

Se sei un soggetto che deve obbligatoriamente o vuole volontariamente iscriversi al SISTRI, accedi alla pagina dedicata cliccando qui.

Ricordiamo che le imprese iscritte all'Albo Nazionale Gestori Ambientali sono soggette al versamento del diritto annuo di iscrizione all’Albo entro il 30 Aprile di ogni anno. Il pagamento può essere effettuato solo accedendo nell'area riservata all'impresa, all'interno del sito ufficiale dell'Albo Nazionale...
24/03LEGGI
875
CondividiCONDIVIDI
Scade il 30 Aprile il termine per l'invio della dichiarazione annuale dei rifiuti MUD: la normativa vigente consente però di presentarlo entro il sessantesimo giorno dalla scadenza del termine previsto, con l'applicazione della sanzione amministrativa da 26,00 a 160,00 euro. Sottolineiamo che la presentazione successiva ai 60...
19/03LEGGI
1.201
CondividiCONDIVIDI
Come tutti gli anni, la data del 30 Aprile è una scadenza importante in materia di ambiente per le imprese. Ecco in sintesi gli adempimenti: MUD 2018: trasmissione della dichiarazione ambientale relativa ai rifiuti prodotti, trasportati, ecc. nel corso del 2017. ALBO GESTORI AMBIENTALI: versamento del diritto annuale per che...
04/03LEGGI
876
CondividiCONDIVIDI
Nella Conferenza Unificata del 22 Febbraio scorso è stato approvato il DPCM che reca  la prima parte del glossario unico delle opere edilizie, come previsto dal D.Lgs.  222/16 (overo il cosiddetto “D.LGS. SCIA 2”). "Il glossario unico è una delle semplificazioni previste dal D.LGS. SCIA 2 che...
27/02LEGGI
1.024
CondividiCONDIVIDI
MCE è la fiera internazionale dedicata al comfort abitativo, tradizionalmente rivolta al settore della termoidraulica che attira migliaia di visitatori. Proprio per il ruolo di primaria importanza assunto nello scenario internazionale, Confartigianato sarà presente con uno stand (Padiglione 4 stand H 02) e con il convegno dal...
27/02LEGGI
886
CondividiCONDIVIDI
Si è svolto, presso la sala multimediale del Comune della Spezia, il seminario di aggiornamento sulle nuove disposizioni relative agli impianti termici con potenze compresa tra i 10 ed i 100 kW,  con tutti i tipi di alimentazione. Ricordiamo che per i proprietari degli impainti, gli obblighi sono numerosi: - la manutenzione deve...
22/02LEGGI
5.612
CondividiCONDIVIDI
Il deposito temporaneo dei rifiuti prodotti in un'azienda, pericolosi o non pericolosi, deve essere effettuato rispettando alcune precise disposizioni normative: in primo luogo, il deposito deve avvenire nel luogo stesso in cui gli stessi rifiuti sono prodotti e deve essere effettuato per categorie omogene, ovvero non è possibile la...
18/02LEGGI
1.259
CondividiCONDIVIDI
Scade il prossimo 30 Aprile 2018, come tutti gli anni, l'obbligo di presentazione della dichiarazione unica ambientale MUD per le imprese ed enti... - produttori iniziali di rifiuti pericolosi; - per quelle che hanno più di dieci dipendenti e sono produttori iniziali di rifiuti non pericolosi derivanti da lavorazioni industriali...
25/01LEGGI
1.341
CondividiCONDIVIDI
Trascorsi trenta giorni dalla richiesta di verifica della regolarità contributiva (tramite il servizio DURC on.line) senza riscontro positivo, le sezioni regionali dell'Albo devono negare l'iscrizione o cancellare le imprese iscritte all'Albo nazionale Gestori Ambientali: sono queste le nuove indicazioni a cui dovrà...
10/01LEGGI
1.405
CondividiCONDIVIDI
Se da un lato il Ministero dell'Ambiente conferma la proroga del SISTRI ed anche le sanzioni, ridotte della metà, per la mancata iscrizione e l'omesso versamento del diritto annuale, arriva anche la possibilità di tenuta informatica del formulario e del registro di carico e scarico dei rifiuti - afferma Enrico Taponecco,...
06/01LEGGI
807
CondividiCONDIVIDI

NORMATIVE

D. Lgs. 152/2006 - Norme in materia ambientale
dGR 985/2012 - Autorizzazione generale alle emissioni in atmosfera...
dGR 759/2007 - "Autorizzazioni di carattere generale per le...
dGR 1260/2010 - "Rinnovo autorizzazioni generali alle emissioni...

DOCUMENTI

Dichiarazione Annuale di Consumo Materie Prime- Verniciata di Oggetti...
Dichiarazione Annuale di Consumo Materie Prime- Tipografia,...
Dichiarazione Annuale di Consumo Materie Prime- Tempra di Metalli con...
Dichiarazione Annuale di Consumo Materie Prime- Sgrassaggio...
Dichiarazione Annuale di Consumo Materie Prime- Saldatura e Taglio...
Dichiarazione Annuale di Consumo Materie Prime- Lavorazioni Metalli
Dichiarazione Annuale di Consumo Materie Prime- Verniciatura,...
Dichiarazione Annuale di Consumo Materie Prime- Pulitinto-Lavanderie...
Dichiarazione Annuale di Consumo Materie Prime- Mastici e Colle
Dichiarazione Annuale di Consumo Materie Prime- Riparazione e...
Registro Facoltativo Quantitativi Prodotti Utilizzati
Dichiarazione Inizio Attività-Saldatori
Dichiarazione Inizio Attività-Carpenterie
 

Le attività di Rating di Confartigianato Liguria
VAI
PROGETTO AUTOCONTROLLO CARROZZERIE LIGURI - Dicembre 2013
VAI
SPECIALE ELEZIONI REGIONALI
VAI