• Francesca Di Terlizzi - Profumi - Genova
  • Viviane Crosa - Confetture e sciroppi - Genova
  • Marco Bottaro - Vetro - Genova
  • Claudia Rizzo - Filigrana - Campo Ligure
  • Alessandro Loffredo - Oreficeria - Genova
  • Francesca Olcese - Restauro - Genova
  • Carlo Favre - Legno e ardesia - Genova
  • Isabella Coppola - Accessori moda - Savona
  • Marialuisa Rocca - Salse tipiche - Mele
  • Stefano Cavalieri - Impagliatura sedie - Genova
  • Silvia Lamperti - Disegni su velluto - Arenzano
  • Pasquale Fervorini - Bellezza - Genova

AMBIENTE

Il rispetto dell’ambiente è diventato oggi requisito fondamentale di ogni impresa ed elemento di competitività aziendale.

Confartigianato ti può aiutare fornendoti tutte le informazioni necessarie sulla normativa vigente, per l’assolvimento degli adempimenti normativi e soluzioni adeguate ai sempre più stringenti obblighi per non incorrere in pesanti sanzioni.

Le Associazioni territoriali sono inoltre impegnate nella gestione e nell’organizzazione di corsi di formazione, dei quali potete avere tutte le informazioni utili alla pagina formazione.

Per ulteriori informazioni contatta le nostre sedi.

Se sei un soggetto che deve obbligatoriamente o vuole volontariamente iscriversi al SISTRI, accedi alla pagina dedicata cliccando qui.

"Il Ministero - ha affermato la sottosegretaria Velo - sarà chiamato ad assicurare la definizione delle più efficaci disposizioni transitorie volte a tutelare l'ambiente e le imprese e sta già valutando di prevedere un opportuno e adeguato periodo di proroga del regime attualmente vigente".  ...
15/09LEGGI
71
CondividiCONDIVIDI
Prima di scavare una buca, anche di un solo metro cubo, l'impresa dovrà avvertire 15 giorni prima il comune competente e l'Arpal, l'Agenzia Regionale per la Protezione dell'Ambiente Ligure: la nuova norma (DPR 120) nata da un chiarimento del Ministero dell'Ambiente ed entrata in vigore il 22 Agosto 2017 fa infuriare...
24/08LEGGI
308
CondividiCONDIVIDI
Iniziata una campagna di controlli da parte di ASL, Igiene e Sanità Pubblica, nei centri estetici per la verifica del possesso dei requisiti igienico sanitari dei locali e delle attività in tutta la Provincia. Quali gli aspetti verificati? "Tutti quelli relativi alle misure igienico-sanitarie applicate - afferma Antonella...
26/06LEGGI
261
CondividiCONDIVIDI
In scadenza il termine per il pagamento dei contributi annuali 2017 del SISTRI: ricordiamo che le categorie di soggetti con iscrizione al Sistri obbligatoria sono gli enti e le imprese con più di dieci dipendenti, produttori iniziali di rifiuti speciali pericolosi derivanti da: • attività di demolizione, costruzione, nonch...
14/04LEGGI
425
CondividiCONDIVIDI
Entro il 31 Maggio di ogni anno è necessario compilare la dichiarazione F-Gas, ex art.16, comma 1 del DPR 43/2012, riferita all’anno precedente. Sono oggetto della dichiarazione le apparecchiature ed i sistemi fissi che contengono una carica circolante di 3 kg o più di gas fluorurati ad effetto serra e che appartengono alle...
11/04LEGGI
665
CondividiCONDIVIDI
Dall'inizio del 2017, chi è arrivato agli Stagnoni col suo carico di ingombranti, si è visto sbarrare la porta perchè alcuni materiali non sarebbero più conferibili dalle imprese nel centro di raccolta di ACAM AMBIENTE. Ad altri imprenditori sarebbe stato impedito di conferire i rifiuti perche non prodotti...
30/03LEGGI
418
CondividiCONDIVIDI
Entro il prossimo 30 Aprile, come ogni anno, ricorre l'obbligo del pagamento del diritto annuo di iscrizione all'Albo Nazionale Gestori Ambientali per quelle imprese che effettuano attività di trasporto di rifiuti, in conto proprio e/o in conto terzi. L'ammontare del diritto annuale varia in base alla categoria ed alla classe...
22/03LEGGI
543
CondividiCONDIVIDI
Come tutti gli anni, la data del 30 Aprile è una scadenza importante in materia di ambiente per le imprese.   Ecco in sintesi gli adempimenti: MUD 2017: trasmissione della dichiarazione ambientale relativa ai rifiuti prodotti, trasportati, ecc. nel corso del 2016; ALBO GESTORI AMBIENTALI: versamento del diritto annuale per i...
07/03LEGGI
599
CondividiCONDIVIDI
Scade il prossimo 1° Marzo 2017 il termine utile per la presentazione della comunicazione di immissione sul mercato di pitture, vernici e prodotti per carrozzeria, relativa all’anno 2016. Ricordiamo che il D.Lgs. 161/2006 obbliga i soggetti che immettono sul mercato pitture e vernici nonché i prodotti per carrozzeria, a...
21/02LEGGI
466
CondividiCONDIVIDI
Dal 1° Gennaio 2017 è entrata pienamente in vigore la parte del Regolamento Europeo 517/2014 sugli F-gas ad effetto serra, relativa al controllo delle perdite ed alla tenuta del registro delle apparecchiature contenenti tali gas. Dopo una periodo di deroga fino al 31 Dicembre 2016, oggi sono soggetti a controlli delle perdite le...
31/01LEGGI
528
CondividiCONDIVIDI

NORMATIVE

D. Lgs. 152/2006 - Norme in materia ambientale
dGR 985/2012 - Autorizzazione generale alle emissioni in atmosfera...
dGR 759/2007 - "Autorizzazioni di carattere generale per le...
dGR 1260/2010 - "Rinnovo autorizzazioni generali alle emissioni...

DOCUMENTI

Dichiarazione Annuale di Consumo Materie Prime- Verniciata di Oggetti...
Dichiarazione Annuale di Consumo Materie Prime- Tipografia,...
Dichiarazione Annuale di Consumo Materie Prime- Tempra di Metalli con...
Dichiarazione Annuale di Consumo Materie Prime- Sgrassaggio...
Dichiarazione Annuale di Consumo Materie Prime- Saldatura e Taglio...
Dichiarazione Annuale di Consumo Materie Prime- Lavorazioni Metalli
Dichiarazione Annuale di Consumo Materie Prime- Verniciatura,...
Dichiarazione Annuale di Consumo Materie Prime- Pulitinto-Lavanderie...
Dichiarazione Annuale di Consumo Materie Prime- Mastici e Colle
Dichiarazione Annuale di Consumo Materie Prime- Riparazione e...
Registro Facoltativo Quantitativi Prodotti Utilizzati
Dichiarazione Inizio Attività-Saldatori
Dichiarazione Inizio Attività-Carpenterie
 

Le attività di Rating di Confartigianato Liguria
VAI
PROGETTO AUTOCONTROLLO CARROZZERIE LIGURI - Dicembre 2013
VAI
SPECIALE ELEZIONI REGIONALI
VAI