• Vilma Chinelli - Pasticceria - Cairo Montenotte
  • Sarah Gismondi - Oreficeria - Genova
  • Francesca Di Terlizzi - Profumi - Genova
  • Paola Loleo - Restauro - Genova
  • Maurizio Rossetti e Carmelo Sferlazza - Piante e aromi - Albenga
  • Alessandra Avenoso - Panificazione - Genova
  • Alberto Monfrini - Gelateria - Genova
  • Isabella Coppola - Accessori moda - Savona
  • Andrea Bortolameazzi - Accessori moda - Genova
  • Alessandro Mombelli - Accessori moda - Bargagli
  • Marialuisa Rocca - Salse tipiche - Mele
  • Mauro Garbarino - Legatoria - Genova

Antennisti Elettronici: variazione delle frequenze dei canali 50 e 52 per le province liguri

10 Gennaio 2020

Rese note le date specifiche per ogni impianto di trasmissione in tutte le quattro province della Liguria appartenenti all’area ristretta A coinvolte per le variazioni dei canali 50 e 52 che mettiamo a disposizione delle imprese che operano nelle province di Imperia, Savona, Genova, La Spezia.

Il 3 febbraio è la data di inizio ufficiale ma, il primo intervento di variazione sulle due frequenze sarà effettuato il giorno 10 e a seguire tutti gli altri impianti secondo il calendario riportato in allegato.

In particolare come indicato nel calendario la variazione delle frequenze per i canali 50 e 52 comporta che tali canali passeranno rispettivamente nei canali 23 e 58.

Inoltre si allega un file dove è sintetizzato il cambiamento previsto dal Decreto Direttoriale 28 nov 2019.

 

I documenti sono stati preparati dai componenti il Consiglio Direttivo nazionale di Confartigianato Antennisti Elettronici, contattabili per chiarimenti e approfondimenti per tramite degli uffici di Confartigianato in Liguria

 

Le attività di Rating di Confartigianato Liguria
VAI
PROGETTO AUTOCONTROLLO CARROZZERIE LIGURI - Dicembre 2013
VAI
SPECIALE ELEZIONI REGIONALI
VAI