• Giacomo Minuto - Torrefazione - Savona
  • Pasquale Fervorini - Bellezza - Genova
  • Igor Venturi - Accessori moda - Genova
  • Carla Quaglia - Moda - Savona
  • Tiziana Sidoti - Abbigliamento - Genova
  • Luca Cimino - Restauro - Genova
  • Mauro Garbarino - Legatoria - Genova
  • Carlo Favre - Legno e ardesia - Genova
  • Sara Fazio - Accessori moda - Varazze
  • Michela Furfaro - Frantoiano - Vado Ligure
  • Francesca Olcese - Restauro - Genova
  • Andrea Bortolameazzi - Accessori moda - Genova
  • Stefania Merano - Olive - Chiusavecchia
  • Maurizio Rossetti e Carmelo Sferlazza - Piante e aromi - Albenga

CONAI: dichiarazione entro il 20 Gennaio 2020

09 Dicembre 2019
Le imprese che producono imballaggi, materie prime o semilavorati per la produzione di imballaggi, che importano imballaggi pieni (ovvero merci imballate) da paesi UE od extra UE, e che autoproducono imballaggi per confezionare i propri prodotti, oltre ad essere obbligate all’adesione al CONAI, Consorzio Nazionale degli Imballaggi, sono anche tenute all’applicazione del contributo ambientale CONAI.

Al fine del calcolo e dell’applicazione di tale contributo ambientale, le imprese sono obbligate alla dichiarazione periodica CONAI, con la quale devono essere dichiarati i quantitativi, per ciascun materiale, degli imballaggi immessi al consumo sul territorio nazionale. La dichiarazione prevede per le imprese diverse procedure a seconda dell’attività; le soglie di esenzione e le diverse periodicità di presentazione (mensile, trimestrale, annuale) sono in funzione del contributo ambientale dichiarato l’anno precedente. Ricordiamo quindi a tutte le imprese aderenti al CONAI che le dichiarazioni con periodicità annuale devono essere presentate entro il 20 Gennaio 2019.

Informazioni
Ufficio Ambiente
Laura Canese, tel. 0187.286651
ambiente@confartigianato.laspezia.it

 

Le attività di Rating di Confartigianato Liguria
VAI
PROGETTO AUTOCONTROLLO CARROZZERIE LIGURI - Dicembre 2013
VAI
SPECIALE ELEZIONI REGIONALI
VAI