• Sara Bosco - Moda - Genova
  • Silvia Lamperti - Disegni su velluto - Arenzano
  • Alessandra Avenoso - Panificazione - Genova
  • Alessandro Ballarin - Vetro - Sanremo
  • Carlo Bernat e Rosella Schiesaro - Ceramica - Savona
  • Igor Venturi - Accessori moda - Genova
  • Otre d'Or (Prodotti tipici - Villa Faraldi (IM)) con Carlo Denei
  • Sarah Gismondi - Oreficeria - Genova
  • Az. Agr. Damiano (Olive - Chiusavecchia (IM)) con Carlo Denei
  • Claudia Rizzo - Filigrana - Campo Ligure
  • Vilma Chinelli - Pasticceria - Cairo Montenotte
  • Alberto Monfrini - Gelateria - Genova

Contributi a sostegno di bar e ristoranti dalla Regione Liguria. Confartigianato a disposizione delle imprese

10 Settembre 2019

La Confartigianato comunica che sono stati pubblicati due bandi di contributi per il sostegno agli esercizi commerciali (commercio ambulante) e di somministrazione di alimenti e bevande (bar e ristoranti).

Una prima misura prevede l’erogazione di un finanziamento agevolato per la realizzazione di piani di investimento del valore minimo di 12.500 e massimo di 62.500 euro comprendenti interventi di carattere edilizio, spese di progettazione e direzione lavori, acquisto ed installazione di impianti, arredi, attrezzature nuovi di fabbrica, acquisto ed installazione di software, acquisto di automezzi attrezzati a negozio nuovi di fabbrica, acquisto arredi ed attrezzature per la conservazione, esposizione e commercializzazione della merce comprese le strutture prefabbricate (retroattività delle spese: a partire dal 1° luglio 2019).

La seconda misura (rivolta solo a bar e ristoranti) prevede l’erogazione di un finanziamento agevolato per il rafforzamento della gestione corrente ossia per il pagamento dei fornitori per fatture scadute e dei dipendenti per retribuzioni arretrate (decorrenza dei debiti 1 gennaio 2018). In questo caso il finanziamento coprirà piani di intervento del valore minimo di 5.000 e massimo di 30.000 euro.

Sono ammesse inoltre, per entrambe le misure, le spese per l’ottenimento di fidejussioni e garanzie bancarie, assicurative ecc. I soggetti beneficiari dovranno essere in regola con il pagamento dei contributi previdenziali (DURC). Sarà possibile presentare le domande dal 24 settembre 2019 al 27 dicembre 2019.

Per maggiori informazioni è possibile contattare la Confartigianato scrivendo una mail all’indirizzo credito@confartigianatoimperia.it o telefonando al numero 0184/524510.

 

Le attività di Rating di Confartigianato Liguria
VAI
PROGETTO AUTOCONTROLLO CARROZZERIE LIGURI - Dicembre 2013
VAI
SPECIALE ELEZIONI REGIONALI
VAI