• Stefania Merano - Olive - Chiusavecchia
  • Marcella Diotto - Ceramica - Genova
  • Sara Fazio - Accessori moda - Varazze
  • Francesca Di Terlizzi - Profumi - Genova
  • Tiziana Sidoti - Abbigliamento - Genova
  • Massimo Tosetti e Giancarlo Berto - Autoriparazione - Genova
  • Alberto Monfrini - Gelateria - Genova
  • Luca Cimino - Restauro - Genova
  • Igor Venturi - Accessori moda - Genova
  • Elisabetta Comotto - Oreficeria - Genova
  • Mauro Garbarino - Legatoria - Genova
  • Ilaria Traverso - Ceramica - Genova
  • Francesca Olcese - Restauro - Genova

Finanziamenti agevolati MISE per E-commerce e TEM

31 Luglio 2019

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha ampliato l’offerta degli strumenti a sostegno dell’internazionalizzazione delle imprese - istituiti con il Decreto Di Maio dell’8 aprile 2019 - lanciando nei giorni scorsi due nuovi strumenti a sostegno dell’internazionalizzazione delle imprese italiane aventi ad oggetto rispettivamente:

· i programmi per lo sviluppo del commercio elettronico (e-commerce) attraverso un market place o un proprio sito web in Paesi extra UE;

· l’inserimento temporaneo in azienda di Temporary Export Manager (TEM) per la realizzazione di progetti di internazionalizzazione in Paesi extra UE.

Beneficiarie dei due finanziamenti a tasso agevolato sono le PMI costituite in società di capitali in forma singola o rete d’impresa.        

Per l'agevolazione e-commerce è previsto un finanziamento da 25.000 € a 300.000 € e i progetti dovranno riguardare beni o servizi prodotti in Italia o con marchio italiano.

Per l’inserimento temporaneo in azienda di un TEM, il finanziamento dovrà essere compreso fra 25.000 € e 150.000 € e i progetti dovranno essere finalizzati all’erogazione di servizi volti a facilitare i processi di internazionalizzazione d’impresa.

In entrambi i casi il finanziamento potrà coprire il 100% delle spese, a un tasso d’interesse pari al 10% del tasso di riferimento europeo (attualmente pari a 0,089%), con durata massima di 4 anni.

La domanda di finanziamento dovrà essere presentata sull’apposita piattaforma online gestita da SACE SIMEST www.sacesimest.it.

Per ulteriori approfondimenti potete scaricare gli allegati dai seguenti link:

 

Le attività di Rating di Confartigianato Liguria
VAI
PROGETTO AUTOCONTROLLO CARROZZERIE LIGURI - Dicembre 2013
VAI
SPECIALE ELEZIONI REGIONALI
VAI