• Paola Loleo - Restauro - Genova
  • Isabella Coppola - Accessori moda - Savona
  • Vilma Chinelli - Pasticceria - Cairo Montenotte
  • Sara Fazio - Accessori moda - Varazze
  • Daniele Capobianco - Accessori moda - Genova
  • Giuseppe D'Urso - Moda - La Spezia
  • Massimo Tosetti e Giancarlo Berto - Autoriparazione - Genova
  • Alessandro Mombelli - Accessori moda - Bargagli
  • Salvatore Scalia - Restauro strumenti musicali - Genova
  • Luisa Mongiardino - Tessuti - Genova
  • Filippo Passalacqua - Lavorazione dell'ottone - Sori
  • Giancarlo Faccio - Lavorazione del rame - Genova

EXPO 2020 DUBAI: entro il 20 Gennaio 2019 le manifestazioni di interesse delle imprese

23 Dicembre 2018
Entra nel vivo l’organizzazione della partecipazione italiana a Expo Dubai 2020, l’Esposizione Universale che si svolgerà dal 20 Ottobre 2020 al 10 Aprile 2021, a Dubai, negli Emirati Arabi: entro il prossimo 20 Gennaio, le imprese sono invitate ad inviare [clicca qui] una manifestazione d’interesse a partecipare alla realizzazione del Padiglione Italia. Si tratta di un’occasione importante per proporre il meglio di prodotti e servizi in numerosi settori: dalle costruzioni agli impianti elettromeccanici, dall’arredo urbano all’information technology, dall’interior design alla grafica. Le manifestazioni di interesse sono un primo passo che non impegna le imprese: la loro candidatura sarà esaminata da una Commissione che ne valuterà e deciderà l’integrabilità nel progetto di costruzione del Padiglione.

Expo 2020 Dubai è l’occasione per mostrare l’ingegno italiano e le piccole imprese potranno esprimere competenze, creatività, tradizione e innovazione sia con l’esposizione dei loro prodotti sia all’interno di filiere multidisciplinari ed in ambiti multisettoriali.

 

Le attività di Rating di Confartigianato Liguria
VAI
PROGETTO AUTOCONTROLLO CARROZZERIE LIGURI - Dicembre 2013
VAI
SPECIALE ELEZIONI REGIONALI
VAI