• Monica Bertieri - Abbigliamento e Arredo- Genova
  • Clara Bacigalupi - Salse tipiche - Sarzana
  • Andrea Carega - Friggitoria - Genova
  • Francesca Di Terlizzi - Profumi - Genova
  • Tatjana Harcsuk - Accessori moda - Savona
  • Giuseppe D'Urso - Moda - La Spezia
  • Giancarlo Faccio - Lavorazione del rame - Genova
  • Alessandro Mombelli - Accessori moda - Bargagli
  • Alessandro Loffredo - Oreficeria - Genova
  • Carlo Bernat e Rosella Schiesaro - Ceramica - Savona
  • Massimo Tosetti e Giancarlo Berto - Autoriparazione - Genova
  • Michela Furfaro - Frantoiano - Vado Ligure

Nuovo servizio della Confartigianato per le imprese sulla nuova normativa della privacy

15 Maggio 2018

Nuovo servizio della Confartigianato per tutte le imprese della provincia di Imperia. In merito all’entrata in vigore dal 25 Maggio 2018 della normativa prevista dal Regolamento Europeo 2016/679 in tema di Privacy e gestione dei dati personali sensibili, la Confartigianato sta infatti attivando un servizio di consulenza attraverso il quale consentire alle aziende clienti di poter assolvere a quanto richiesto dalla normativa in materia.

A tal fine si rende opportuno, con le aziende interessate, oltre a fornire maggiori informazioni e chiarimenti in merito, avviare un’analisi delle esigenze specifiche di ciascuna azienda in merito al trattamento dei dati, mediante la quale definire le più adeguate procedure da seguire e gli strumenti da adottare, supportando, nell’applicazione dei medesimi, i referenti aziendali.

E’ da tenere presente che il termine del 25 Maggio non è un termine perentorio entro il quale le aziende devono essere adempienti con la nuova normativa, ma sarà l’inizio di un processo volto ad armonizzare le regole sul trattamento dei dati in tutta Europa.

Non essendoci ad oggi delle linee applicative chiare del Regolamento, la Confartigianato affiancherà inizialmente le imprese per l’analisi del tipo di dati che un’impresa tratta, come tali dati vengono conservati, che tipo di attività svolge l’impresa, se ha o meno dei dipendenti. Per la valutazione sarà necessario anche avere un’idea di come è stata gestita la Privacy internamente fino ad ora.

Grazie alla raccolta di tali informazioni si potranno profilare l’impresa con livelli di rischio basso, medio e alto consentendo agli imprenditori di adottare misure e strumenti adeguati, riducendo così al minimo gli obblighi per moltissime imprese.

A tale proposito il servizio di consulenza che attivato è a disposizione per raccogliere le varie istanze e elaborare una proposta tecnica ed economica in merito. Per ulteriori informazioni è possibile contattare la Confartigianato telefonando al numero 0184/524520 oppure inviando una mail all’indirizzo rizzi@confartigianatoimperia.it

 

Le attività di Rating di Confartigianato Liguria
VAI
PROGETTO AUTOCONTROLLO CARROZZERIE LIGURI - Dicembre 2013
VAI
SPECIALE ELEZIONI REGIONALI
VAI