• Monica Bertieri - Abbigliamento e Arredo- Genova
  • Francesca Di Terlizzi - Profumi - Genova
  • Mauro Garbarino - Legatoria - Genova
  • Nicola Castelli - Oreficeria - Genova
  • Stefania Merano - Olive - Chiusavecchia
  • Osvaldo Benevelli e Rosannita Mariani - Gelateria - Arenzano
  • Stefano Cavalieri - Impagliatura sedie - Genova
  • Silvia Lamperti - Disegni su velluto - Arenzano
  • Laura Chiara - Grafica - Savona
  • Luisa Mongiardino - Tessuti - Genova
  • Alessandro Mombelli - Accessori moda - Bargagli
  • Ilaria Traverso - Ceramica - Genova
  • Serghei Matarese - Gelateria - Genova
  • Elisabetta Comotto - Oreficeria - Genova

CREDITO: Contributi da Regione e Unicredit per sostenere la crescita delle imprese e delle cooperative sociali

24 Febbraio 2012

Presentato oggi, dall'Assessore regionale allo Sviluppo economico Renzo Guccinelli, un bando da 20 milioni di euro, messi a disposizione di Regione Liguria e Unicredit, a favore delle imprese e delle cooperative sociali liguri che opera tramite la concessione di prestiti partecipativi.

"La Regione ha impegnato 10 milioni di euro di risorse del POR - ha spiegato Guccinelli - e tramite FILSE ha indetto una procedura di gara per selezionare un soggetto cofinanziatore e gestore del fondo che lo cofinanziasse con altrettanti milioni".

Saranno ammissibili ad agevolazione programmi di investimento innovativi volti all'ampliamento dell'attività produttiva, allo sviluppo di nuove attività all'introduzione di innovazioni dal punto di vista tecnologico, produttivo, commerciale, organizzativo e gestionale, nonché gli start-up di imprese.
Il prestito può essere concesso sino ad un massimo del 100% dell'importo dell'investimento ammesso ad agevolazione, avrà durata massima di 7 anni ed è volto, in parte, ad anticipare le risorse di un futuro aumento di capitale sociale.

La modulistica e il testo del bando saranno disponibili a giorni sul sito di Unicredit e le domande potranno essere presentate a partire dal 2 marzo 2012 con procedura a sportello.

100.000 euro l'investimento minimo per le società di capitali, mentre 50.000 euro per le cooperative sociali, entrambi sino ad un limite massimo di 2 milioni.

Sono stati messi a calendario alcuni incontri informativi, relativi alle caratteristiche del bando, presso le sedi delle 4 Camere di Commercio I.A.A. liguri:

La Spezia - 24 febbraio alle ore 15,30

Imperia - 27 febbraio alle ore 11,00

Genova - 7 marzo alle ore 11,30

Savona - 15 marzo alle ore 11,00

 

in fase di organizzazione gli incontri presso le sedi di Genova e Savona

 

Le attività di Rating di Confartigianato Liguria
VAI
PROGETTO AUTOCONTROLLO CARROZZERIE LIGURI - Dicembre 2013
VAI
SPECIALE ELEZIONI REGIONALI
VAI